• 2015_DSC_1000.JPG
  • 2015_11081475_350184645185542_7949830532831539049_n.jpg
  • 2013_DSC_4237B.jpg
  • 2017_cenerentola 2.jpg
  • 20160304_224744.jpg
  • 20161222_220331.jpg
  • 2015_DSC_7741.JPG
  • 20221218_Nando-Maila_SonataPerTubi.jpg
  • 2015_DSC_7973.JPG
  • 2016_01-thedreamers-gruppo.jpg
  • 2012-12-15 23.21.51.jpg
  • 20190601_214239.jpg
  • 20230128_231609_cantando.jpg
  • 2015_DSC_1406.JPG
  • 20230128_221517_La bella e la bestia.jpg
  • 2017_natale con noi 2.jpg
  • 2015_DSC_4413.JPG
  • 2013_DSC_7812a.jpg
  • 20181027_225553.jpg
  • 2013_DSC_7131.JPG
15Marzo Il sogno di Stella

Mi racconti una storia? – chiede Stella ogni sera prima di dormire e ogni sera o il papà o la mamma le raccontano una storia.
Dopo il bacio della buonanotte viene subito il buio e il silenzio della cameretta e Stella cerca in ogni modo di vincere la paura che s’infila silenziosa sotto le coperte, quella paura che separa la fine della storia dall’inizio del sogno.

Il sogno di Stella è uno spettacolo leggero e divertente che, con i meccanismi della fiaba e con un pizzico d’immaginario infantile, racconta un passaggio, piccolo per i grandi ma grande per i piccoli: il superamento della paura notturna. È la formula magica degli stessi personaggi della fiaba speciale, raccontata dalla mamma e dal papà, ad accompagnare Stella verso la grande vittoria contro la paura

 

Venerdì 15 Marzo 2024 ore 10.30

Biglietto unico €5
Per ulteriori info e visitate la pagina della Stagione Teatrale 2024 di Piemonte dal Vivo

 

CREDITI
di Guido Castiglia e Alessandro Rossi
con Marianna Batelli e Alessandro Rossi
coreografie Marianna Batelli
musiche originali, sound design e disegno luci Marcello Batelli
collaborazione alla messa in scena Guido Castiglia
produzione Nonsoloteatro

 
17Marzo Il gran ventriloquini

Uno spettacolo di magia e ventriloquismo per cuori giovani dai 6 ai 99 anni.


Un varietà surreale, esilarante, ricco di colpi di scena e numeri brillanti: dalla magia all’acrobazia, dall’ipnotismo al beat box, dal rumorismo al canto. In scena Max Pederzoli diventa è Gran Ventriloquini, un artista in decadenza capace solo di raccontare barzellette anonime che non fanno ridere, che grazie allo sprone dei suoi originali compagni di palcoscenico, i pupazzi Gianni Calzino e Klaus il Clown, riesce a rinnovarsi e a svecchiare il suo repertorio, per tornare a far ridere, a crepapelle, il suo pubblico.

Il Gran Ventriloquini è un one man show in cui il virtuosismo e il divertimento diventano un veicolo per parlare di amicizia e fratellanza.

 

Domenica 17 Marzo 2024 ore 16.00

Per info e biglietti visitate la pagina della Stagione Teatrale 2024 di Piemonte dal Vivo


CREDITI
di e con Max Pederzoli
consulenza artistica Mario Gumina, Andrea Fidelio e Romina Ranzato
costumi Elettra Del Mistro
scenografia Luca Mercatelli
luci Stefano Razzolini
visual Laura Fanelli
produzione Madame Rebiné
con il sostegno di Barabao Teatro, Carichi Sospesi e Accademia Perduta/Romagna Teatri

 
19Marzo Secondo lei

Secondo lei è la narrazione, dal punto di vista femminile, delle dinamiche nascoste che regolano i rapporti all’interno di una coppia. L’amore, che dovrebbe essere un luogo sicuro e sano, diventa un silenzioso campo di battaglia in cui fraintendimenti, bisogni e necessità si confondono e affondano in un pantano inevitabile di aspettative tradite e promesse sistematicamente rimosse, imprigionando i due protagonisti i in ruoli precisi e precari.

 

Martedì 19 Marzo 2024 ore 21.00

Per info e biglietti visitate la pagina della Stagione Teatrale 2024 di Piemonte dal Vivo

 

CREDITI
con Caterina Guzzanti e Federico Vigorito
scritto e diretto da Caterina Guzzanti
produzione Infinito Produzioni